La casa a corte

Per descrivere la tipica abitazione rurale qualunque guasilese condurrebbe il visitatore su Via Cima, lungo un crinale naturale conosciuto come il vicinato di “Sa Serra “ dove alcune delle antiche case a corte padronali hanno lasciato attraverso i loro bei portali traccia nella memoria storica.
Il tipologia edilizia era strettamente legata alla naturale vocazione economica della comunità improntata sopratutto nella produzione agricola e si dipanava in vari ambienti legati a tali attività.
In linea generale gli ambienti che costituiscono la casa a corte crescono attorno all’elemento centrale che il cortile o “sa pratza” che spesso ospita un elemento fondamentale che è il pozzo o “sa funtana” e su cui si affacciano gli ambienti legati alle lavorazioni e conservazione dei beni “su magasinu” con gli ambienti di rappresentanza “sa lolla” e di residenza “is aposentus”.
Nelle stratificazioni urbane di Guasila non mancano esempi di divisione in due o più parti di grandi corti che cercano tutte l’affaccio alla vie principali attraverso il grande portale o “su potabi” che rappresenta l’unico ingresso all’abitazione rurale protetta da maestose mura.

The manor court house

To describe the typical rural dwelling, any guasilese would lead the visitor on Via Cima, along a natural ridge known as the neighborhood of “Sa Serra” where some of the ancient manor court houses have left traces in historical memory through their beautiful portals.
The building typology was closely linked to the natural economic vocation of the community based above all on agricultural production and unfolded in various environments linked to these activities.
Generally speaking, the rooms that make up the courtyard house grow around the central element that the courtyard or “sa pratza” which often houses a fundamental element which is the well or “sa funtana” and overlooked by the rooms related to the work. and conservation of the assets “su magasinu” with the reception areas “sa lolla” and “is aposentus” residence.
In the urban stratifications of Guasila there is no shortage of examples of division into two or more parts of large courtyards that all look out onto the main streets through the large portal or “su potabi” which represents the only entrance to the rural house protected by majestic walls .